Sport

Al Napoli bastano tredici minuti. Lo 0-2 inguaia il Torino

Il Napoli vince agilmente il primo dei due posticipi della trentatreesima giornata di Serie A. I partenopei rifilano uno 0-2 al Torino in tredici minuti.

CONTRO-SORPASSO – Il Napoli si iscrive di diritto al gruppo dei 66. I partenopei, infatti, raggiungono Juventus e – momentaneamente – Milan a questa quota di punti. Agli uomini di Gennaro Gattuso bastano tredici minuti per regolare il Torino, nella sfida odierna delle 18.30. All’11’ Tiemoué Bakayoko sblocca la gara con un gran destro da fuori area. E due minuti dopo arriva il raddoppio di Victor Osimhen. Il nigeriano conclude con semplicità un contropiede fulminante, firmando lo 0-2. Un risultato che, dall’altro lato, inguaia il Torino. I granata rimangono al palo a 31 punti, alla pari con Cagliari e Benevento (terzultima). Il discorso salvezza è quindi completamente aperto, e nella prossima Davide Nicola dovrà fare a meno di Rolando Mandragora (secondo giallo all’86’).

Tags

Articoli correlati