Scienza

Il futuro si avvicina, presto smartphone e Pc non avranno più la batteria

La super-antenna del Mit potrebbe dare il via a una rivoluzione

La tecnologia ha fatto passi da giganti negli ultimi anni, ma si è sempre scontrata con un grande ostacolo: la batteria. Presto però, potremo finalmente lasciarci alle spalle anche questo grande limite. Smartphone, pc, tablet potrebbero non avere più bisogno della batteria.
Si tratta di uno studio dell’Mit, il Massachussets Institute of Technology, pubblicato sulla rivista Nature. Tutti i dispositivi che usiamo oggi, un giorno potrebbero ricavare energia direttamente dalla rete wifi.

“Abbiamo sviluppato un nuovo modo per alimentare gli apparecchi elettronici del futuro, raccogliendo l’energia wi-fi in una modalità che può facilmente essere integrata in vaste aree”, commenta Tomas Palacios, a capo della ricerca.

Al posto della batteria, una super antenna. Gli apparecchi che convertono direttamente le onde elettromagnetiche in corrente elettrica continua sono chiamati rectenne. Quella realizzata in questo caso usa un’antenna flessibile con una radiofrequenza che cattura le onde elettromagnetiche, incluse quelle che trasportano i segnali wi-fi, e li converte in onde elettriche.

L’antenna del Mit può trovare già molte applicazioni, ma i ricercatori vogliono lavorare per sviluppare sistemi più complessi ed efficienti.

Redatto da Silvia Turci

Tags

Articoli correlati