Scienza

Dal 16 aprile la ricetta veterinaria elettronica diventa obbligatoria

Per il ministro Grillo è un "tassello importante nella lotta contro la resistenza agli antibiotici"

La ricetta veterinaria elettronica diventa obbligatoria in Italia dal 16 aprile Ad annunciarlo è stato il ministro della salute Giulia Grillo. “Siamo il primo Paese ad adottare in Europa questo sistema innovativo nel campo della sanità animale” e che rappresenta “un passo fondamentale nella strategia di lotta all’antibiotico resistenza”.
Si tratta- secondo Grillo- di “un tassello che “riguarda specificatamente la sanità animale ma ha evidenti ripercussioni anche sulla salute umana”. Sarà una “garanzia per tutti, perché ci dirà puntualmente il consumo dei farmaci negli allevamenti e avremo dati precisi rispetto anche al consumo degli antibiotici”. La resistenza agli antibiotici rappresenta, infatti, “una delle prossime sfide di salute pubblica. Come ci dice l’Organizzazione Mondiale della Sanità: se non interveniamo in tempo, nel 2050, avremo quasi 2,5 milioni di morti”.

Tags

Articoli correlati