Scienza

Antartide, c’è della polvere di stelle nella neve: la spiegazione degli scienziati

Forse si è generata dall'esplosione di una supernova

I ricercatori dell’Università tecnica di Monaco hanno esaminato mezza tonnellata di neve proveniente dall’Antartide per studiarne la composizione e hanno fatto una scoperta davvero incredibile: nella neve c’era infatti della polvere di stelle.

Gli scienziati lo hanno capito grazie alla presenza di un raro isotopo radioattivo del ferro, il Ferro-60, che viene prodotto solo da stelle decine di volte più grandi del nostro Sole. La polvere di stella è quindi finita in Antartide dopo essersi formata fuori dal nostro Sistema solare: probabilmente si è generata dall’esplosione di una supernova, ha spiegato il fisico nucleare Dominik Koll.

Leggi l’articolo completo con la spiegazione degli scienziati su Icona Clima.

 

Tags

Articoli correlati