EsteriPrimo Piano

Olanda, eutanasia per una ragazza di 17 anni: la sua drammatica storia

È stata stuprata quando era solo una bambina: una violenza che le ha reso insopportabile la vita

In Olanda si è conclusa la lunga battaglia di Noa Pothoven, una ragazza di 17 anni che ha subìto uno uno stupro quando era solo una bambina e, dopo anni di sofferenze psichiche dovute alla scioccante esperienza ha chiesto e ottenuto l’eutanasia. La ragazza è morta domenica nella sua casa, con l’assistenza medica fornita da una clinica specializzata.
Noa aveva dichiarato di non sopportare più di vivere, a causa della sua gravissima depressione. Secondo quanto riferito dai media olandesi, a seguito della violenza subita la ragazza soffriva anche di stress post traumatico e di anoressia.

Tags

Articoli correlati