EsteriPrimo Piano

Iran – Usa, Trump ha fermato i 3 attacchi 10 minuti prima

«Avevo dato l'ordine ma l'azione non era proporzionata». Ue: «urge moderazione e dialogo»

Il presidente Usa ha dato il contrordine 10 minuti prima dell’attacco. A confermarlo lo stesso Donald Trump su Twitter: gli Usa erano pronti ad una rappresaglia contro l’Iran per il drone abbattuto ma ha ritirato l’ordine dieci minuti prima di attaccare, giudicando l’azione «non proporzionata». Il contrordine è arrivato quando l’operazione stava per iniziare: gli aerei erano già in aria e le navi posizionate.

Trump dice che l’attacco avrebbe ucciso 150 persone. «Non c’è fretta. – scrive il presidente degli Stati Uniti – Le nostre forse armate sono nuove, ricostruite e pronte all’azione. Sono le migliori al mondo.»

Ue: «urge moderazione e dialogo»

«Gli ultimi sviluppi» nella regione del Golfo «sottolineano l’urgente necessità di moderazione, apertura di canali di dialogo e l’immediata de-escalation». Così una portavoce della Commissione Ue. «L’Ue è stata e sarà costantemente impegnata nella situazione nella regione del Golfo», precisa la portavoce aggiungendo che «sono necessari percorsi esclusivamente diplomatici per risolvere le divergenze». L’Ue è «pronta a collaborare con i partner per portare avanti questa iniziativa».

 

Tags

Articoli correlati