ClimaPrimo Piano

Europa rovente, i record di questa ondata di caldo

Sta per finire l'ondata di caldo, è tempo di riassumere tutti i record di temperatura raggiunti

Siamo agli sgoccioli della seconda ondata di caldo eccezionale dell’estate 2019 che si attenuerà a partire dal fine settimana e anche in questo episodio sono già stati battuti dei record di caldo, alcuni hanno stracciato quelli già raggiunti nell’intensa ondata di calore del mese scorso. Le temperature eccezionali hanno riguardato in particolare Francia, Germania, Belgio e Olanda, il 24 luglio sono stati battuti record di caldo in Belgio, Germania e Olanda. Battuti i record nazionali in Belgio e Germania, mentre in Olanda non ha mai fatto così caldo negli ultimi 70 anni.

I meteorologi di Meteo Expert hanno raccolto i dati esatti dei record battuti in questi stati europei:

Per il Belgio si sono registrati 40,7 °C a Beitem, RECORD ASSOLUTO NAZIONALE

In Olanda, 40,7 °C a Gilze Rijen che si classifica come RECORD ASSOLUTO NAZIONALE

Per la Germania, 42,6 °C a Lingen – confermato anche dal DWD, servizio meteorologico tedesco – RECORD ASSOLUTO NAZIONALE

In Francia, a Parigi, continua l’emergenza caldo dopo i 42, 6 °C che si classifica come RECORD ASSOLUTO per la capitale francese.

Non è stata risparmiata neanche l’Inghilterra dove i 38,1 °C a Cambridge cambiano la classifica del RECORD ASSOLUTO NAZIONALE per il mese di Luglio.

Tags

Articoli correlati