ClimaPrimo Piano

Clima, manifestazioni #FridaysForFuture ogni venerdì

"Non disperdere l'eredità di ieri"

La mobilitazione dei manifestanti che ieri hanno sfilato in diverse città italiane per ‘Friday for future‘ non vuole fermarsi: l’intenzione è continuare a farsi sentire ogni venerdì in diverse forme e diverse città. A Roma, ad esempio, tra i promotori della giornata per il clima già rimbalzano le proposte per proseguire la battaglia ambientalista lanciata dal Greta Thunberg: riunirsi in un’assemblea pubblica la prossima settimana per decidere le prossime mosse e mobilitarsi ogni venerdì come ha fatto, in un primo momento in solitaria, la giovane svedese nei suoi ‘Skolstrejk for Klimatet’. L’organizzazione, dopo l’affollato corteo di ieri sui Fori Imperiali, è in fieri, ma già venerdì prossimo – 22 marzo – una nuova manifestazione per l’ambiente e per il clima dovrebbe tenersi a Roma, nella centralissima piazza del Popolo alle 15.

“Pianeta B? Non esiste!” Le video interviste del Climate Strike

Articoli correlati