ItaliaScienza

Trapianto organi, record nazionale a Firenze. Dona fegato a 97 anni

Su consenso dei familiari e per volere dell'uomo deceduto nei giorni scorsi, il fegato è stato donato a un paziente di 60 anni

Donazione di organi, all’ospedale Santa Maria Nuova di Firenze si è registrato un record nazionale. Un paziente di 97 anni, deceduto nei giorni scorsi, è stato ritenuto idoneo al prelievo del fegato su consenso dei familiari, che hanno ovviamente rispettato il volere dell’uomo. Il fegato è stato donato a un paziente di 60 anni, in lista d’attesa da tanto tempo. L’Ausl Toscana Centro sottolinea che questo episodio “rappresenta un primato assoluto nel panorama italiano per l’attività trapiantologica, in quanto in 20 anni ci sono stati solo altri tre donatori in età avanzata che hanno permesso di effettuare un trapianto”.

Tags

Articoli correlati