CronacaItaliaPrimo Piano

Terremoto nel Mugello, scuole chiuse e aperte unità di crisi: la situazione

Non ci sono danni a cose o persone ma l'attenzione rimane alta

Terremoto nel Mugello, rimarranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado nei Comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo e Vicchio. Filippo Carlà Campa, sindaco di Vicchio, ha reso noto che è stato aperto il centro operativo comunale presso il nuovo campo sportivo. Anche a Barberino aperta l’unità di crisi. Aperta anche la sala integrata di Protezione Civile della Città metropolitana e della prefettura di Firenze.

Anche a Barberino aperta l’unità di crisi e in corso verifiche per eventuali danni: su Facebook il Comune tra l’altro consiglia “alla cittadinanza di sostare nelle aree individuate secondo il Piano di Emergenza Comunale per evitare di intasare strade e Piazze che necessariamente devono rimanere sgombere in caso di necessità di soccorso”. Scuole chiuse anche a Vernio, in provincia di Prato. (ANSA)

Tags

Articoli correlati