CronacaItalia

Terremoto a Verona, molta paura tra i cittadini

Due scosse di 3.4 e 4.4

Un forte terremoto è stato avvertito in provincia di Verona proprio nel giorno in cui un forte terremoto in Croazia, con epicentro a sud di Zagabria, è stato avvertito in molte regioni d’Italia. Il terremoto ha provocato finora due scosse intense, di magnitudo 3.4 e 4.4. Le scosse sono state registrate dall’Ingv: la prima alle 13.02 con magnitudo 3.4 e una profondità di 11 km; la seconda alle 15.36 con magnitudo 4.4 e una profondità di 9 km. L’epicentro è stato identificato a Salizzole, nel Veronese. Per ora non ci sono notizie di danni a persone o cose.

Articoli correlati