ItaliaMeteorologia

Temporali e instabilità non mollano l’Italia: le zone interessate dalle piogge

Tra oggi e mercoledì nuovi temporali interesseranno il nostro Paese. Temperature altalenanti, ma comunque in linea con le medie stagionali

I temporali e l’instabilità non mollano il nostro Paese, dove ancora per oggi agirà un vortice ciclonico (perturbazione n.3 di giugno) con rovesci o temporali soprattutto sulle regioni del Nord e in quelle peninsulari. Tra oggi e domani – affermano i meteorologi di iconameteo.it – , una nuova circolazione ciclonica (perturbazione n.4) darà vita a un’altra fase instabile: i primi effetti si avranno al Nord-Ovest.

Previsioni meteo per le prossime ore: ancora temporali e piogge

Oggi alcuni locali rovesci si avranno lungo l’Appennino, dall’Emilia Romagna all’Abruzzo, e nel Gargano. Nel pomeriggio rovesci o temporali sparsi andranno a interessare le zone peninsulari, soprattutto quelle a ridosso dell’Appennino, tra la Lombardia orientale, il Veneto occidentale e l’Emilia e nelle Alpi piemontesi. Tra sera e notte, isolati rovesci potranno svilupparsi anche sulle pianure tra l’est del Piemonte e la Lombardia. Temperature massime in lieve aumento al Nordovest, Toscana e nel Lazio; in leggero calo al Nord-Est, al Sud, in Sicilia e sulle regioni centrali adriatiche.

Previsioni per martedì: tempo instabile e nuovi temporali

Domani tempo in prevalenza soleggiato su Sardegna, Sicilia e coste centrali tirreniche mentre nel resto dell’Italia si potrà osservare nuvolosità variabile e atmosfera instabile.

Probabili isolate precipitazioni al mattino tra bassa Lombardia ed Emilia e sul basso Adriatico. Nel pomeriggio saranno possibili rovesci o temporali su regioni di Nord-Ovest, Emilia, lungo tutta la dorsale appenninica, nelle aree interne e di pianura adiacenti e sulla Puglia centro-meridionale. Tra la sera e la notte i fenomeni tenderanno a svilupparsi tra Piemonte, Liguria e Lombardia.

In questa fase instabile le temperature si presenteranno altalenanti, ma comunque in linea con la stagione: valori in generale non superiori a 26-27 gradi.

Previsioni per mercoledì: tempo molto instabile al Centro-Nord

Nella giornata di mercoledì si avrà tempo in prevalenza soleggiato su Sardegna, Sicilia, Calabria, Golfo di Taranto, coste centrali tirreniche e della Campania. Nel resto del Sud e lungo le coste del medio versante adriatico si potrà osservare una maggiore variabilità.

Nel resto del Centro e al Nord il tempo sarà molto instabile, con alto rischio di rovesci e temporali su regioni di Nordovest, Emilia e alta Toscana, in particolare al mattino; in seguito le piogge si estenderanno anche alle regioni di Nord-Est, Umbria e zone interne del Lazio. I fenomeni saranno localmente intensi, associati a grandine e raffiche di vento.

Tags

Articoli correlati