ItaliaMeteorologia

Tempo instabile sul Nord Italia: ancora rischio temporali nel weekend

Al Centro-Sud tempo più soleggiato. A inizio della prossima settimana è atteso un cambio di rotta

Il tempo instabile e i temporali non mollano la presa sulle regioni del Nord, seppur con minore diffusione e intensità: sia oggi che domani c’è ancora il rischio di locali rovesci o temporali. Al Centro-Sud la situazione è più tranquilla, con tempo in prevalenza soleggiato. Le temperature, in questo contesto, rimangono su valori normali per il periodo, senza picchi di caldo eccessivo. Nel weekend ancora rischio di locali temporali, ma a inizio settimana si profila un cambio di rotta.

Previsioni per le prossime ore: Centro-Sud più soleggiato, Nord instabile

Oggi sarà una giornata prevalentemente soleggiata su Emilia meridionale, Romagna e regioni del Centro-Sud. Al Nord si avrà un tempo più variabile, con schiarite inizialmente anche ampie e diffuse. Tra pomeriggio e sera cresce l’instabilità, con rischio di locali rovesci o temporali in estensione a tutte le aree montuose, compreso l’entroterra ligure, e localmente alle pianure di Piemonte, Lombardia, Veneto, ed Emilia occidentale.

Previsioni per venerdì e sabato: rischio di isolati temporali

Domani al mattino locali piogge o rovesci potranno svilupparsi su Alpi orientali, Friuli Venezia Giulia, interno e nord-ovest della Sardegna. Tempo in prevalenza soleggiato nel resto dell’Italia, con tendenza a un aumento delle nuvole lungo le regioni tirreniche. Nel pomeriggio sarà possibile lo sviluppo di isolati rovesci o temporali su Alpi, Appennino emiliano, pianura veneto-friulana e Polesine.

Domenica sarà ancora tempo instabile sulle zone montuose dell’Italia con lo sviluppo, per lo più nel pomeriggio, di locali rovesci o temporali, più probabili su Prealpi lombarde, Alpi venete, friulane e Appennino settentrionale. Nel resto dell’Italia giornata nel complesso soleggiata con scarsi annuvolamenti di rilievo.

Tags

Articoli correlati