CronacaItalia

Striscione anti-Salvini: denunciato anziano

Il fatto è accaduto a Carpi. L'uomo avrebbe scritto parole offensive nei confronti del vicepremier

Un uomo di 71 anni è stato denunciato ieri a Carpi dalla polizia di Stato per aver esposto uno striscione durante il comizio del ministro dell’Interno Matteo Salvini nella città emiliana. L’uomo è comparso sul tetto di un palazzo che si trova di fronte al palco dal quale stava parlando Salvini, e lì ha esposto il manifesto sul quale erano riportate parole offensive, per poi impugnare un megafono. Non è ancora stata precisata l’ipotesi di reato a suo carico.

Tags

Articoli correlati