CronacaItalia

Sicilia, maltrattamenti alla scuola materna: maestra sospesa

I carabinieri avrebbero documentato spinte, schiaffi e strattonamenti da parte dell'insegnante nei confronti dei piccoli.

Una maestra di 60 anni, in servizio in una scuola materna pubblica a Nicosia, nell’Ennese, è stata accusata di maltrattamenti verso i suoi alunni. Le presunte violenze sarebbero avvenute nei confronti di bambini di 5 e 6 anni. I carabinieri avrebbero documentato spinte, schiaffi e strattonamenti da parte dell’insegnante nei confronti dei piccoli. L’insegnante è stata sospesa dall’insegnamento per due mesi.

Tags

Articoli correlati