CronacaItalia

Roma, doppia aggressione medici al Policlinico Umberto I. Ecco perché

I due episodi sono indipendenti l'uno dall'altro, gli aggressori già denunciati

Roma – Doppia aggressione avvenuta domenica al Policlinico Umberto I di Roma. Due medici sono stati aggrediti in due diversi episodi a causa della troppa attesa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Macao, che hanno denunciato i due responsabili: si tratta di un senza fissa dimora invalido di 36 anni e una 23enne di Genzano, entrambi avevano precedenti. I due aggressori prima si sono a lungo lamentanti per l’estenuante attesa e poi si sono scagliati contro i due medici. Le accuse sono di lesioni personali, interruzione di pubblico servizio e violenza a incaricato di pubblico servizio.

Tags

Articoli correlati