CronacaItalia

Roma, donna morta in metro Lepanto: aperta indagine per omicidio colposo. Ascoltato conducente

Per gli inquirenti si tratterebbe di un tragico incidente

Roma – Una donna ieri è morta incastrata tra i binari della metro A di Roma, stazione Lepanto: la procura di Roma ha avviato un’indagine per omicidio colposo. Per chi sta indagando si tratterebbe di un tragico incidente. La 36enne di origini senegalesi sarebbe stata in compagnia di una bambina e di un’amica quando è scivolata sui binari, in alcune riprese delle telecamere di videosorveglianza si vede la donna cadere e cercare disperatamente di alzarsi e mettersi in salvo. Gli inquirenti hanno ascoltato il conducente, che ha affermato di aver visto la donna troppo tardi e di non aver fatto in tempo a frenare.

Tags

Articoli correlati