CronacaItalia

Ravenna, uccide il compagno con una coltellata

La donna accusava l'uomo di tradimento. Un unico colpo è stato sferrato all'addome

A Ravenna un uomo di 61 anni è morto nella notte in ospedale a causa di una coltellata inferta, secondo quanto finora accertato, dalla compagna di 51 anni. I due da quattro mesi gestivano un chiosco di piadine a Lido Adriano, sul litorale ravennate. Al culmine di una lite scatenata per problemi di gelosia, la donna ha sferrato un’unica coltellata all’addome del compagno che è morto poco dopo in ospedale. La responsabile dell’omicidio è stata arrestata.

Tags

Articoli correlati