Politica

Weber, l’Italia non può essere lasciata sola su migranti

ROMA, 11 NOV – “Italia e Francia devono trovare un comune accordo sulle grandi sfide davanti a noi, e tutti devono rispondere alla sfida delle migrazioni. Quello che ci serve è una soluzione europea, non ci servono battaglie fra Italia e Francia, o altri Paesi. Questa soluzione deve combinare due aspetti: un rigido e forte controllo alle frontiere, come abbiamo fatto al confine fra Turchia e Grecia; il secondo è la solidarietà, l’Italia non può essere lasciata sola, bisogna mostrare solidarietà a livello europeo”. Lo ha detto il presidente del Ppe, Manfred Weber, dopo l’incontro con la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati