Politica

Ucraina:Draghi-Sullivan,ferma condanna a Russia,avanti uniti

ROMA, 15 MAR – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi un incontro con il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan, sugli sviluppi e le implicazioni della guerra in Ucraina. Draghi e Sullivan, secondo quanto riferisce Palazzo Chigi, hanno condiviso “la ferma condanna per l’aggressione ingiustificata da parte della Russia e la necessità di continuare a perseguire una risposta decisa e unitaria nei confronti di Mosca”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati