Politica

Ucraina: Serracchiani, voto Parlamento rafforza ruolo Italia

ROMA, 20 GIU – “Credo non possa sfuggire a nessuno il rilievo del voto del Parlamento di domani al Senato e mercoledì alla Camera. Si tratta di un voto che, confermando il pieno e convinto sostegno della maggioranza al governo ed alla linea perseguita fino ad ora, rafforzerebbe il ruolo che l’Italia sta svolgendo in Europa e con l’Europa per arrivare quanto prima a far tacere le armi in Ucraina”. Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera. “Dal colloquio con Biden alla predisposizione di un piano di pace consegnato al segretario generale dell’Onu, dalla missione a Kiev con i leaders di Francia e Germania all’opera determinata e tenace per sbloccare il grano ucraino ed evitare una crisi alimentare globale, dalla fermezza sulle sanzioni all’aggressore russo alla risolutezza mostrata sugli obiettivi dell’indipendenza energetica e della realizzazione di una politica di sicurezza e difesa comune, Draghi ed il governo italiano stanno mantenendo l’impegno assunto in Parlamento subito dopo l’invasione russa di non ‘voltarsi dall’altra parte’ sostenendo con ogni mezzo il popolo ucraino e di lavorare incessantemente per arrivare ad una soluzione negoziale che ponga termine alla guerra voluta da Putin. Dare forza alla credibilità e alla reputazione del nostro Paese equivale – aggiunge Serracchiani – a compiere passi in avanti sulla via della pace”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati