Politica

Ucraina: Salvini,quando si parla di armi non sono mai felice

ROMA, 22 MAR – “Credo che la telefonata tra il Santo Padre e Zelensky sia la chiave. L’uomo di governo che sta lavorando di più per la pace è il Santo Padre. Quando sento parlare di armi non sono mai felice”. Così Matteo Salvini al termine dell’intervento di Zelensky a Montecitorio parlando della guerra in Ucraina. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati