Politica

Ucraina: Mattarella, occorre fermare la guerra ora, subito

ROMA, 28 MAR – “Non troviamo una motivazione razionale a questa guerra. La pace è sempre doverosa e possibile: proprio per questo stiamo rispondendo con la dovuta solidarietà, con l’accoglienza dei profughi. E con misure economiche e finanziarie che indeboliscono chi vuole imporre con la violenza delle armi una guerra che, se non trovasse ostacoli, non si fermerebbe. Occorre fermarla ora, subito. Servono dialogo e trattative per chiudere la guerra immediatamente”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando all’università di Trieste. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati