Politica

Ucraina: Letta, la Difesa europea ridurrebbe spese in Italia

ROMA, 23 MAR – “Sulle spese militari il punto non è il 2% nazionale. Anche io, come Graziano Delrio a Repubblica, dico che ha poco senso che ogni Paese spenda di più senza introdurre una vera Difesa europea. Quello è il nostro destino e razionalizzerebbe le spese, riducendole in Italia”. Lo scrive su Twitter il segretario del Pd, Enrico Letta, riprendendo alcuni concetti di una sua intervista su Repubblica. “A Repubblica ribadisco che non c’è nessun bellicismo né mio né del Pd, ci preoccupiamo di aiutare i profughi e arrivare alla pace Ucraina-Russia. Siamo pacifisti ma non saremo mai come i caschi blu a Srebrenica, gente che si gira dall’altro lato mentre c’è un massacro”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati