Politica

Ucciso in piazza: Letta, ora stop alle armi private

BOLOGNA, 21 LUG – “Oggi a Voghera un uomo è morto, per colpa di una pistola. È un giorno triste. Saranno inquirenti e autorità giudiziarie a decidere. Nessuno si sostituisca a loro. Ma una cosa dobbiamo e possiamo farla: StopArmiPrivate. In giro con le armi solo poliziotti e carabinieri”. Lo scrive su Twitter il segretario del Pd Enrico Letta, in riferimento ai fatti di Voghera. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati