PoliticaPrimo Piano

Trivelle, Conte: il governo è per rivedere le autorizzazioni

"Sicuramente il governo esprime in questa materia una sensibilità diversa rispetto al passato", ha detto il premier

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha affrontato il tema delle trivelle, sottolineando che “il governo esprime in questa materia una sensibilità diversa rispetto al passato“.
“La questione adesso è specifica per il ministro Di Maio e Costa – ha detto il premier – evidentemente faremo anche una riflessione comune nel governo e valuteremo, ma non chiedetemi permesso per permesso. C’è una sensibilità comune del governo a rivedere le autorizzazioni delle trivelle“. Secondo il governo, ha affermato Conte, le trivelle non rappresentano la soluzione “da offrire al Paese per rafforzare la capacita energetica”.

Tags

Articoli correlati