Politica

Scuola, i diplomati magistrali restano fuori dal Gae per l’abilitazione a insegnare

"Il possesso del solo diploma magistrale conseguito entro l'anno scolastico 2001/2002 non costituisce titolo sufficiente"

Scuola, l’Adunanza Plenaria del Consiglio ha deciso che i diplomati magistrali resteranno esclusi dalle Gae, le Graduatorie a esaurimento per l’abilitazione a insegnare. La decisione è stata presa con due sentenze gemelle, la 4 e la 5 del 2019, che ribadiscono i principi già enunciati nel 2017.
L’Adunanza Plenaria ha confermato che “il possesso del solo diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 non costituisce titolo sufficiente per l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo”.

Tags

Articoli correlati