Politica

Salvini, non ci rassegniamo,non staremo a guardare cielo

MILANO, 05 NOV – “Noi non stiamo solo a lamentarci ovviamente, ci stiamo organizzando da ieri su come evitare questo problema con i sindaci, con gli imprenditori, con i presidi, con gli insegnanti, con il governatore Fontana. Non ci rassegniamo a stare a casa cosi a guardare le previsioni del tempo”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in una telefonata non prevista alla trasmissione ‘L’Aria Pulita’ sul canale 7Gold. “Oggi escono i dati nuovi, che senso ha prendere una decisione cosi pesante, cosi punitiva sulla base di dati vecchi? Non passeremo certo la giornata a guardare il cielo”, ha concluso (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati