Politica

Salvini, come Lega pronti a qualsiasi tavolo per il Paese

BOLOGNA, 24 SET – “Noi ci siamo. Non vediamo l’ora che arrivi in Parlamento la riforma della burocrazia, della Pa, del codice degli appalti. Se non si cambia il codice degli appalti i fondi europei non verranno mai spesi. Io mi auguro che non ci siano Pd, Cgil o 5 Stelle che dicano di no per convenienza o per ideologia. Se non si tagliano i tempi della burocrazia in Italia non prendiamo neanche un euro dei fondi europei. Come Lega vogliamo assolutamente partecipare alla costruzione del Paese e a qualsiasi tavolo”. Così Matteo Salvini a margine di un incontro a Bologna con la ministra Stefani, commentando la proposta di Draghi sul patto per il Paese. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati