PoliticaPrimo PianoVideo

VIDEO – Salvini a Milano, Piazza Duomo è blindata

In piazza c'è anche Calenda: "Sul palco i nemici dell'Italia"

Per l’arrivo di Matteo Salvini e degli altri leader dei partiti sovranisti europei come Marine Le Pen Piazza Duomo è blindata. I varchi di accesso alla piazza sono in gran parte chiusi: è possibile entrare solo da un paio di punti e solo dopo aver superato un attento controllo da parte delle forze dell’ordine. La piazza si sta riempiendo e il comizio di Salvini è iniziato da poco.
Oltre ai militanti della Lega ci sono diversi sostenitori del Rassemblement National con bandiere francesi.

 

Contro la manifestazione, che chiuderà la campagna elettorale della Lega in vista delle Europee, in città sono stati organizzati contro-cortei e proteste, compresa una “battaglia” degli striscioni che ha visto una massiccia partecipazione da parte degli oppositori alla Lega e agli altri partiti sovranisti.

Milano, Carlo Calenda è arrivato in Piazza Duomo
Milano, Carlo Calenda è arrivato in Piazza Duomo

Come aveva annunciato, in piazza Duomo c’è anche Carlo Calenda. «Questi sul palco sono i peggiori nemici dell’Italia. Non mi preoccupano le persone in piazza ma quelli sul palco. Rappresentano partiti che si prendono i fondi europei, si rubano i posti di lavoro con delocalizzazioni, non ci danno una mano sui migranti. Alcuni sono negazionisti, una cosa brutta che non appartiene alla nostra cultura», ha dichiarato ai giornalisti.

Milano
Milano, uno striscione in Piazza Duomo
Tags

Articoli correlati