Politica

Salva Roma, Raggi: “Salvini ha perso una chance per fare qualcosa di buono per italiani”

Salvini: "lavoriamo su un 'piano d'azione' per Roma Capitale"

“Salvini aveva una occasione per fare qualcosa di buono per gli italiani con il Salva Italia. Avrebbe cancellato 2 miliardi e mezzo di debiti a carico di tutti gli italiani. Sono certa che il parlamento riuscirà ad intervenire e a correggere tutto questo”. Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, a margine della cerimonia di consegna delle medaglie al valor militare conferite per la guerra di Liberazione.

“Il problema di Roma non è in sé il debito storico, ma la riforma istituzionale che purtroppo il sindaco Raggi non è stata in grado di proporre seriamente al Governo. Noi come Lega con l’ok di Salvini stiamo lavorando ad una proposta autonoma che presenteremo e contiamo venga approvata dal Parlamento per dare veramente a Roma oltre che le risorse anche i poteri istituzionali. Ci vuole una risposta organica”. Lo annuncia il capogruppo della Lega in Campidoglio Maurizio Politi parlando del Salva Roma.

Il vice-premier Matteo Salvini ha confermato: “Stiamo ragionando come Lega su un piano d’azione per Roma Capitale perché la Capitale Italia e i suoi cittadini non meritano le scene viste alla stazione Termini e a Tor Bella Monaca. Non servono soldi ma un’amministrazione più efficiente e funzionante. Non c’è nessun polemica con cittadini di Roma che hanno il mio sostegno e rispetto perché meritano una città più pulita, ordinata e efficiente”

Tags

Articoli correlati