Politica

Roma: Orlando, primarie non sono panacea

ROMA, 09 OTT – “Il partito romano deciderà nelle prossime ore il percorso migliore, il Pd ha le risorse migliore per trovare la personalità giusta, ma non credo che si debba seguire per forza la strada delle primarie, non sono la panacea”. Così il vicesegretario del Pd Andrea Orlando, a Start su SkyTg24, sulla scelta del candidato per le prossime comunali a Roma. Orlando si è detto favorevole a costruire le alleanze ma suRoma è tranchant su Virginia Raggi. “Nella capitale il giudizio chiaro, si deve superare quella esperienza, che ha dato alla città 5 anni di inefficienza”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati