Politica

Quirinale: Conte a centrodestra, non ha prelazione su nomi

ROMA, 25 GEN – “Sulle proposte del centrodestra ci riserviamo di fare una valutazione ma che nessuno vanti un diritto di prelazione a eleggere il Capo dello Stato”. Lo ha detto il presidente del M5s, Giuseppe Conte davanti a Montecitorio. “Il M5s non dà patenti di legittimità a nessuna forza politica – ha aggiunto – Sono i cittadini che attribuiscono queste patenti, quindi il centrodestra ha il dovere e diritto di presentare proposte”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati