Politica

Prodi, coalizione con opposti porta a crisi o a paralisi

ROMA, 16 MAG – “Non venga a chiedere a me se non sarebbe utile una coalizione di centrosinistra. Come viene fatta non lo so ma qui se si ritorna a mettere insieme quelli che hanno gli obiettivi base del riformismo e quelli con prospettiva conservatrice l’Italia non si salva mai. Se mettiamo assieme cose che non possono stare assieme si arriva alla crisi o alla paralisi”. Lo afferma Romano Prodi a Radio 1 Rai. E il ‘campo largo’? “Deve essere concimato allo stesso modo. Bisogna discutere a fondo su quello che si vuol fare davvero. Un Paese può vivere mille anni in attesa? No…”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati