Politica

Matteo Richetti rinuncia alla candidatura alle primarie Pd

Il senatore Matteo Richetti si sfila dalla corsa per la segreteria del Partito Democratico: appoggerà Maurizio Martina

Il senatore Matteo Richetti era candidato alle primarie del Pd ma ha annunciato che rinuncerà alla corsa per la guida del partito.
Al congresso, Matteo Richetti appoggerà Maurizio Martina: “gli ho promesso lealtà e sostegno, ma gli ho chiesto radicalità e coraggio – annuncia in una nota il senatore Dem – Maurizio ha accettato di fare sue le nostre proposte e il nostro stile”.

Tags

Articoli correlati