Politica

Pd: Letta, non resto più a lungo, avanti nuove generazioni

ROMA, 06 OTT – “Ringrazio quanti mi hanno chiesto un impegno di più lungo periodo ma lo riterrei un errore per voi e per il partito: iniziato la mia militanza politica da giovane, sono stato ministro nel ’98 ed è giusto che il nostro partito metta in campo una classe dirigente più giovane in grado di sfidare il governo di Giorgia Meloni, una donna giovane”. Lo ha detto Enrico Letta alla Direzione Pd. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati