Politica

Orban, nuovo partito nazionalista con Salvini e i polacchi

BRUXELLES, 19 MAR – Il premier ungherese Viktor Orban ha annunciato alla radio pubblica del suo Paese l’intenzione di incontrare il leader della Lega Matteo Salvini ed il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, per discutere la creazione di un nuovo partito nazionalista nell’Unione europea. Lo riporta Bloomberg. Fidesz, il partito di Orban, ha appena lasciato il Partito popolare europeo. Orban ha parlato dei suoi futuri piani il giorno dopo aver finalizzato il divorzio con il Partito popolare europeo, ritirando il suo partito Fidesz, ancora prima di essere espulso. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati