Politica

Omofobia: maggioranza tiene su numero legale

ROMA, 29 OTT – La maggioranza tiene sul numero legale in Aula, impegnata nell’esame della legge sull’omofobia. Il centrodestra, su un emendamento, ha infatti deciso di non partecipare al voto tentando di far mancare il numero legale, come era avvenuto due settimane fa. Ma questa volta erano presenti 237 deputati che, alla luce delle missioni (assenze giustificate) sono risultati sufficienti per raggiungere il numero legale. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati