PoliticaPrimo Piano

Nuova Via della Seta, Conte: con la Cina un patto limpido

Non c'è nessun rischio di colonizzazione, sottolinea il premier

Il premier Conte ha parlato degli accordi con la Cina sulla realizzazione della Nuova Via Della Seta. “Operiamo per un futuro di crescita e sviluppo e il memorandum con la Cina offre preziose opportunità per le nostre imprese”, dice Conte al Corriere della Sera sull’intesa con Pechino. Il testo “imposta la collaborazione in modo equilibrato e mutualmente vantaggioso”, in una cornice “trasparente”. È “perfettamente compatibile” con la nostra collocazione nella Nato e nel Sistema integrato europeo: “Nessun rischio di colonizzazione”, precisa Conte.

Tags

Articoli correlati