Politica

Nardella,mia candidatura ufficiale?Vedremo in prossime settimane

FIRENZE, 14 NOV – “Credo che la cosa importante oggi sia legare una leadership a delle proposte concrete, lavorando sulla massima apertura del Pd”, e dunque “a questo mi candido, a dare un contributo di idee: poi sulle vere e proprie candidature ufficiali vedremo nei prossimi giorni, nelle prossime settimane”. Lo ha detto Dario Nardella, sindaco di Firenze, intervenendo in collegamento con Agorà su Rai3. “Non mi tiro indietro, non nel lanciare un’autocandidatura, ma nel lavorare perché questo Pd si apra alle forze sociali, al mondo della cultura, al mondo dell’associazionismo”, ha affermato Nardella ricordando che “abbiamo promosso per fine novembre una iniziativa a Roma che possa far parlare chi oggi non si sente rappresentato nel Pd di oggi, non è dentro il Pd, ma vuole dare una mano, e pensa che sia fondamentale avere una forza democratica di centrosinistra che sia alternativa alle destre”. Infatti, ha sottolineato il sindaco di Firenze, “rischiamo con questo congresso, che è decisivo e fondamentale per la rinascita del Pd, di schiacciarci solo su un posizionamento a favore di un candidato piuttosto di un altro, cosa già fatta in passato e che non ha portato però i risultati che ci attendevamo”. Invece, ha concluso, “la cosa importante è darci un profilo chiaro, un’identità e anche un’autonomia per fare poi un’opposizione credibile a questo governo”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati