Politica

Morto Cavazzuti: Draghi, suo contributo a Paese fondamentale

ROMA, 12 LUG – Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha appreso con dolore della scomparsa del caro amico Filippo Cavazzuti, “valente economista, professore universitario, senatore della Repubblica, sottosegretario al Tesoro, commissario della Consob e promotore di importanti leggi. Il contributo di Filippo all’Italia è stato fondamentale”, sottolinea il premier. Il Presidente, anche a nome di tutto il Governo, esprime le più sentite condoglianze alla famiglia. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati