PoliticaPrimo Piano

Mini Naja, arriva primo ok della Camera. Sei mesi di formazione militare per i giovani

La proposta di legge prevede una formazione di sei mesi, su base volontaria, per giovani diplomati di età compresa tra 18 e 22 anni

“Mini Naja”, arriva il primo ok della Camera alla proposta di legge. Il testo prevede l’avvio di un progetto sperimentale per la realizzazione di percorsi formativi in ambito militare, su base volontaria, della durata di sei mesi e destinato a giovani italiani diplomati di età compresa tra i 18 e i 22 anni. La proposta di legge passa ora al vaglio del Senato.

La cosiddetta “Mini Naja” prevede corsi di apprendimento in e-learning, permanenza in caserme e strutture delle Forze Armate, ma anche studio dei valori della cittadinanza e della difesa della Patria nonché la conoscenza delle principali minacce alla sicurezza interna e internazionale.La formazione semestrale, la cui frequenza non sarà retribuita, farà maturare crediti universitari e titoli per la valutazione ad ufficiale di complemento.

Tags

Articoli correlati