Politica

Migranti:Berlusconi, ok discontinuità ma attenti ad essere umani

ROMA, 09 NOV – Non è possibile accogliere tante persone ammassate nelle palestre. Bisogna essere più preparati. Capisco il senso politico della condotta del governo: serviva un segnale di discontinuità, ma bisogna sempre fare attenzione ed essere umani rispetto a chi soffre in mare. E’ questo, in sintesi, il senso delle parole del Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, espresse a quanto si apprende nel corso di una cena ieri sera con i vertici del partito. Poi – avrebbe aggiunto Berlusconi – bene che la Francia si sia svegliata e ci abbia dato una mano, ma l’Europa deve darsi una mossa sul fronte delle ricollocazioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati