Politica

Mes: Amendola, se manca maggioranza si deve riflettere

ROMA, 04 DIC – “Nella nostra tradizione politica, un governo ha una maggioranza che gli dà mandato in Europa. Penso che il M5s farà una riflessione interna ma un governo che non ha una maggioranza in politica estera deve far riflettere. Io rifletterei da qui al 9 dicembre”. Lo ha detto il ministro degli Affari Ue Enzo Amendola a Radio Anch’io sulla riforma del Mes. “Se ne discute da tre anni adesso hanno introdotto degli elementi positivi. Mi sembra normale che l’Italia firmi l’accordo per la riforma, il che non significa usare le risorse del Mes pandemico. Ma l’Italia non mette veti: noi combattiamo il veto di Orban e della Polonia” sul Recovery. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati