Politica

Meloni, con il superbonus buco di 38 mld, aiutava i ricchi

ROMA, 11 NOV – “Sul Superbonus voglio dire che nasceva meritoriamente come misura per aiutare l’economia ma il modo in cui è stata realizzata ha creato molti problemi. Chi diceva che si poteva gratuitamente ristrutturare il proprio condomini ricordo che costava allo stato 60 miliardi, con un buco di 38, diciamo che il concetto di gratuità è bizzarro”. Lo afferma la premier, Giorgia Meloni, in una conferenza stampa. Attraverso lo sblocco delle concessioni sul gas, ha detto Meloni parlando delle trivelle, “riusciamo a liberare circa 2 miliardi di metri cubi di gas che possono garantirci” sul fronte energetico e “mettiamo in sicurezza tessuto produttivo italiano”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati