Politica

Meloni, aumenteremo l’assegno unico per i figli del 50%

ROMA, 26 AGO – “Potenziare adeguatamente lo strumento dell’assegno unico universale. Oggi la legge prevede, in estrema sintesi, un contributo per ogni figlio a carico da un minimo di 50 euro a un massimo di 175 euro al mese in caso di Isee sino alla soglia di 15 mila euro. Importi troppo bassi, lo sanno bene i genitori. Aumenteremo l’assegno unico del 50%, che in questo modo arriverà a un massimo di 260 euro mensili per figlio. Quanto costa? 6 miliardi”. È la proposta di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia in un video su Facebook, evidenziando come invece nel medio-lungo periodo Fdi punti ad introdurre il “cosiddetto quoziente familiare”. “In sostanza – spiega Meloni – più è numerosa la famiglia, meno tasse si pagano. È un obiettivo di legislatura, ma fin da subito intendiamo dare un immediato contributo tangibile a tutti i nuclei familiari”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati