Politica

Manovra: bozza, stop classi pollaio in scuole svantaggiate

ROMA, 10 NOV – Più sezioni con meno alunni, per evitare classi sovraffollate nelle scuole più svantaggiate e ad alto tasso di dispersione scolastica. Lo prevede la bozza della legge di bilancio. Una norma per “rafforzare il diritto allo studio in classi numerose” introduce la possibilità di creare nuove classi in deroga ai limiti previsti dalle leggi vigenti. Sarà il ministero dell’Istruzione con un decreto, di concerto con il ministro dell’Economia, a individuare i criteri, nel limite delle risorse e della dotazione di personale disponibili a legislazione vigente. (ANSA). M
(ANSA)

Articoli correlati