Politica

Malagrotta: M5s, incendio non sia pretesto per inceneritore

ROMA, 17 GIU – “Davanti agli ingenti danni ambientali e ai rischi per la salute a seguito dell’incendio di Malagrotta, il continuo enfatizzare la necessità di un inceneritore per i rifiuti da parte del sindaco Gualtieri è inopportuno e pretestuoso”. Lo affermano le deputate della città di Roma del Movimento 5 Stelle Vittoria Baldino e Angela Salafia. “In questo momento bisogna dare supporto ai cittadini, accertarsi che non ci siano rischi per la salute e procedere su ogni piano istituzionale per limitare i danni causati da questa catastrofe. Sono queste le priorità che il sindaco Gualtieri dovrebbe seguire in questo momento, e non usare l’incendio come pretesto dell’incendio per promuovere un inceneritore”, concludono. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati