Politica

M5S, ok sfiducia a Torelli. Cade a Roma un altro municipio pentastellato

E' il terzo municipio perso dal M5S dall'inizio della sua era nella Capitale

Il Consiglio dell’XI Municipio di Roma ha approvato, con 13 voti a favore e 12 contro, la mozione di sfiducia al presidente pentastellato Mario Torelli, che aveva già perso la maggioranza. A Roma, dall’inizio dell’era del Movimento 5 Stelle, è già il terzo municipio perso dai pentastellati. Gli altri municipi persi, poi passati al centrosinistra con il voto successivo, sono l’VIII e il III.

Tags

Articoli correlati