Politica

M5s, Corte Appello non accerta assenza rappresentanza

ROMA, 05 MAG – La sentenza della Corte d’Appello ha stabilito che il decreto del Tribunale di Cagliari “ha una portata limitata e ben circoscritta: mira a garantire alla ricorrente, Carla Cuccu, la corretta instaurazione del contraddittorio processuale, con funzione strumentale ai fini del singolo processo e nell’ambito del quale esaurisce la sua funzione” e dunque non ci sarebbe “nessun accertamento in via assoluta e definitiva circa la carenza di un rappresentante legale del Movimento”. Lo rende noto il Movimento 5 Stelle. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati